Gran Bretagna, in 5000 passano dalla destra ai Tories

Boris Johnson

Circa 5000 membri di Britain First, l’organizzazione dell’estrema destra inglese, sono passati ai Tories, il partito conservatore. Secondo il quotidiano The Guardian, i militanti sarebbero stati attratti dal carattere anti Islam di Boris Johnson.

I leader di Britain First erano stati arrestati nei mesi scorsi con l’accusa di incitazione all’odio razziale contro i mussulmani.

L’attuale portavoce del movimento, Ashlea Simon, ha dichiarato: “Supporteremo il partito che avrà una ferma attitudine nei confronti degli islamici e i Tories sembrano intenzionati a fare questo”. Simon ha poi aggiunto che i militanti confluiti nei Tories formeranno una corrente di estrema destra all’interno del partito.

Leave a Reply